IL NONNO

Punjab (India), 2017 Sdraiato sul letto in posizione supina, si solleva leggermente per appoggiarsi allo schienale quando mi vede entrare. Posiziona con le mani sottili e piene di vene il turbante avvolto in capo. “Satsriakal beta! Vieni siediti qui..” e mi fa spazio di fianco alle sue gambe coperte da un plaid. “Allora come va?”…

LADRA DI LIMONI

Mi hanno detto che il razzismo non esiste come non esiste nessun altro tipo di discriminazione. “A chi vuoi che gliene freghi di che colore hai la pelle o dove inserisci il tuo pene?” Beh in effetti la cosa fa ridere. Per odiare qualcuno ci devi mettere energia, anche se negativa ma sempre energia è….

(S)COSTUMATA

Settembre 2003 Nandita ha 13 anni, si è da poco trasferita in Italia. Siede sui banchi di scuola con la testa ben pettinata in una treccia luccicante d’olio di neem. Indossa una camicetta bianca a fiorellini blu, abbastanza aderente ed i jeans a zampa, come vuole la moda del momento. Questi capi sono stati comprati…

NON CHIAMATEMI RAZZISTA

1) Avevo nove anni e mi chiamavano marocchina. Non sapevo dove fosse il Marocco ma penso nemmeno loro lo sapessero. Un bambino grassottello dalle guance sempre rosa inventava le canzoni sul Marocco al momento e me le cantava a 2 cm dalla faccia. Spero l’abbia capito anche lui che il Marocco si trova nell’africa settentrionale…

D di Dio.

L’uomo ha creato Dio e gli ha donato ogni responsabilità ed attribuito ogni colpa. Scrivo la d di Dio con la lettera maiuscola perché è una delle regole di’italiano che imparai in terza media, appena arrivata in Italia. In hindi non esistono né maiuscole né minuscole, mi sono chiesta come avrebbe fatto Dio in India…

GRAZIE MODÌ!!!

Ho copiato un dipinto di Modigliani “il nudo sdraiato”, uno dei quadri più importanti del celebre pittore. Ora se i miei dovessero vedere questo dipinto, verrei insultata pesantemente, presa a bastonate e probabilmente diseredata. Non vi preoccupate, non è perché detestino Modigliani (che a loro malgrado non hanno idea di chi sia) è solamente per…

VELO ARABO = TURBANTE INDIANO

Hanno in comune la religione il velo delle donne musulmane e i turbanti dei sikh. Entrambi sono in qualche modo criticati e giudicati. Entrambi questi oggetti sono il simbolo della fede, di chi crede e non ha paura di renderlo visibile. Ma cosa si nota dall’altra parte, di chi li guarda? Si possono notare o…